L’Olimpionico Augustin Maillefer è impegnato con i giovani

Ha partecipato ai Giochi olimpici giovanili estivi a Singapore nel 2010. Due anni dopo, indossava i colori della Svizzera alle Olimpiadi di Londra. Nel 2016, è stato a Rio che è andato per il suo terzo evento Olimpico! Il canottiere Augustin Maillefer ha ora nel mirinoTokyo 2020.

Il Losannese concilia con successo lo sport d’élite e gli studi : oltre alle innumerevoli ore di allenamento di canottaggio o di condizione fisica, studia scienze dello sport presso l’Università di Losanna. Augustin Maillefer è anche Ambasciatore di Losanna 2020: “Attraverso questo ruolo, voglio condividere la mia esperienza Olimpica con la nuova generazione di atleti, e anche con i giovani – sportivi o meno – della regione. ”

Augustin Maillefer ha già visitato classi nella regione del Lago Lemano per spiegare la vita quotidiana di un atleta d’élite e per incoraggiare gli studenti a praticare dello sport. Recentemente, ha partecipato ad un progetto del Dipartimento di educazione fisica e dello sport del Cantone Vaud (SEPS) e ha condiviso una lezione di educazione fisica con gli allievi di Ecublens. “Gli allievi eseguono test attitudinali fisici ogni anno come parte integrante del loro programma scolastico. Quest’anno, in vista dei Giochi Olimpici Giovanili di Losanna 2020, abbiamo chiesto a degli atleti vodesi di prendere parte a questi stessi test e di creare inseguito un “poster” con i loro risultati, accompagnato dalla loro foto, dal loro record sportivo e da altre informazioni. Questo “poster” sarà poi distribuito a tutte le scuole dell’obbligo del cantone e consentirà gli insegnanti a motivare gli allievi e a discutere con loro sul perché dei diversi risultati tra atleti : il coaching, l’allenamento, l’età in modo particolare» spiega Toni Pacifico, Consigliere pedagogico presso il SEPS.

Un ottimo modo per sensibilizzare i giovani all’attività fisica e ai benefici dello sport per la salute.